ORIETTABERTI
Tutti i diritti riservati © Settembre 2005

Benvenuti nel mio sito ufficiale

Che cos’è la musica per me

“La musica ed il canto sono per me un’abitudine della vita. Esprimo me stessa attraverso il canto che, insieme alla musica, permette di unirmi al pubblico nella condivisione di un’emozione, una grande emozione che ne racchiude molte altre. E’ un connubio tra parola e nota, una chimica che si crea e inizia a danzare nella melodia, in modo tale da creare questa magia che si trasforma in emozione e che coinvolge l’interprete in tutto se stesso, per poi trasmettersi agli altri come un vento caldo. Un bravo interprete è colui che incondizionatamente si emoziona nell’interpretare un brano, lui per primo, e di conseguenza trasmette tale energia al pubblico che gli sta di fronte. La musica può diventare un mestiere, ma è qualcosa che ha delle componenti variabili, artistiche, incontrollabili ed innate, che fanno parte del proprio essere, del proprio carattere e del proprio vissuto”.

“DIETRO UN GRANDE AMORE”

Sono molto contenta ed orgogliosa di questo progetto che vuole essere un'antologia discografica (un album/cofanetto), composta da 5 compact disc per celebrare i miei primi 50 di carriera nel mondo della musica. I primi 4 compact disc riassumono la mia storia, dal 1965 (quando con il brano "Tu sei quello" vinsi "Un Disco per l'estate") fino ad oggi, raccontando i cambiamenti, le evoluzioni e le collaborazioni che mi hanno portato ad attraversare cinque decenni di carriera nella musica e nel mondo dello spettacolo.Il 5° disco, "DIETRO UN GRANDE AMORE", è tutto nuovo ed è il meraviglioso risultato della collaborazione con un grande interprete e cultore della musica, il maestro Enzo Campagnoli che insieme alla sua MUSICANIMA SYMPHONY ORCHESTRA mi ha condotta e seguita in una fantastica esperienza interpretativa dei grandi classici napoletani, creando atmosfere ed emozioni che hanno dato ancora più forza a questi capolavori. Questo lavoro, che vuole essere un mio omaggio alla musica napoletana (musica che ha ispirato tutta la musica leggera, italiana e non), si completa con alcune "chicche" che spero possano rappresentare una sopresa per tutto il mio pubblico, che da sempre mi segue con tanto affetto, e a cui voglio regalare anche un mio nuovo brano, "DIETRO UN GRANDE AMORE", che dà il titolo a tutto l'album e che è disponibile anche in versione VIDEOCLIP
Acquista il nuovo album Acquista il nuovo album
Scopriamo insieme, aneddoti e curiosità della vita di Orietta, raccontati dalla stessa con garbo e simpatia in “RECUERDOS”. I documentari RECUERDOS (prodotti dalla GAPP MUSIC), sono disponibili sul canale YOU TUBE di Orietta, con i sottotitoli in inglese e spagnolo.
Care amiche e cari amici, volevamo comunicarVi che l'evento del 31 ottobre 2017 con il titolo "La sagra della patata" con sede a Roma, pubblicizzato nei social networks (tra cui facebook) e in vari siti internet che alludevano anche ad una "fantomatica" partecipazione dell'artista sig.ra Orietta Berti , è un EVENTO FALSO, un evento FAKE, un EVENTO NON AUTORIZZATO, frutto della fantasia di un qualsivoglia ironico utente (tale Piovono Magalli): https://it.eventbu.com/…/sagra-della-patata-con-ori…/6081384 https://www.facebook.com/events/131638167461525 Malgrado la divertente idea tale comportamento ha comunque creato una FAKE NEWS che come ovvio ha portato a false aspettative, false informazioni e confusione per quello che riguarda gli eventi (tour di concerti, programmi tv, eventi promozionali, etc.) che vedono come protagonista l'artista sig.ra Orietta Berti. Onde evitare che si ripetano simili situazioni in futuro relative ad eventi falsi e non autorizzati, ricordiamo a tutti che gli EVENTI UFFICIALI riguardanti Orietta Berti sono e saranno sempre PUBBLICATI in esclusiva sulla sua WEBSITE UFFICIALE e sui suoi profili SOCIAL NETWORKS UFFICIALI che ricordiamo qui di seguito: http://www.oriettaberti.it/home.htm - https://www.facebook.com/OriettaBertiOfficial/ - https://twitter.com/oriettaberti https://www.youtube.com/channel/UCbuoviL5vrEMujXrzRbdIvg - https://plus.google.com/114618591310044163889 https://myspace.com/oriettabertigalimberti - https://www.instagram.com/bertiorietta/ Augurando a tutti una buona giornata, porgiamo cordiali saluti Staff di ORIETTA BERTI
COMUNICAZIONE URGENTE - FAKE EVENT/EVENTO NON AUTORIZZATO
“NA SERA ‘E MAGGIO” - VIDEO CLIP

‘NA SERA ‘E MAGGIO

"Care amiche e cari amici, ecco qui il mio NUOVO VIDEOCLIP del brano "'NA SERA 'E MAGGIO" presentato in ANTEPRIMA a "POMERIGGIO 5" (Canale 5) ed uscito il giorno del mio compleanno, mercoledi 01 giugno 2016. E' un bellissimo video prodotto dagli SUGARKANE (Leandro Manuel e Nicolo Cerioni), con un favoloso arrangiamento del maestro Enzo Campagnoli. Permettetemi di ringraziarli tutti e tre per la loro amicizia, stima e per le loro straordinarie capacità artistiche e professionali. Spero sia una cosa gradita a tutti voi. Augurandovi ogni bene, vi saluto Cordialmente" Orietta Berti
CREDITI CREDITI
Per festeggiare i 50 anni di carriera ed il bellissimo progetto dell'album cofanetto "DIETRO UN GRANDE AMORE - 50 ANNI DI MUSICA", Orietta presenta questa "chicca", questo regalo per i suoi amici e fans, una "Celebration T-shirt" ideata nella sua grafica dall'amico CARLO DI MARIA (da Azle in Texas - U.s.a.). La "Celebration T-shirt" sarà disponibile nei prossimi concerti della Tournée "ORIETTA BERTI - DIETRO UN GRANDE AMORE - TOUR". Un particolare ringraziamento al sig. CARLO DI MARIA (da Azle in Texas - U.s.a.)
UN NUOVO CAPITOLO DI “RECUERDOS”: VIA COL VENTO
DAL 24 SETTEMBRE 2017 - RAIUNO IN SECONDA SERATA
Un   grande   regalo   per   tutti   gli   appassionati   di   cucina   e   del   cooking show   più   famoso   e   amato   della   TV:   l’imperdibile   spin-off   Celebrity MasterChef   Italia,   dopo   il   successo   della   scorsa   stagione,   torna   su Sky Uno HD nella primavera 2018! Le   riprese   sono   già   iniziate   nelle   celebri   cucine   milanesi,   il   cast   è già    pronto:    le    12    Celebrities    che    andranno    a    formare    l’ambita MasterClass     saranno     personaggi     del     mondo     dello     sport,     dello spettacolo   e   del   giornalismo.   Cosa   li   accomuna?   La   passione   per la cucina e il talento ai fornelli! Non    ci    resta    che    svelarvi    i    nomi    delle    nuove    Celebrities    che    si contenderanno   il   titolo   di   "secondo   Celebrity   MasterChef   d’Italia": la     scrittrice,     sceneggiatrice     e     giornalista     Barbara     Alberti,     l’ex calciatore,    ora    dirigente    sportivo,    Lorenzo    Amoruso,    l’attrice    e cantante     Serena     Autieri,     la     showgirl     Laura     Barriales,     la     "zia d’Italia"    Orietta    Berti,    l’attore    Davide    Devenuto,    la    campionessa olimpica    Margherita    Granbassi,    l’astronauta    Umberto    Guidoni,    il campione   di   rugby   Andrea   Lo   Cicero,   il   volto   di   Sky   Sport   Valerio "Fayna"   Spinella,   la   cantante   Anna   Tatangelo   e   il   celebre   arbitro, attuale imprenditore, Daniele Tombolini. Ad    attenderli    tanta    pressione    e    le    sfide    che    tutti    conosciamo: dall’insidiosa      Mystery      Box      al      creativo      Invention      Test,      dalle avvincenti prove in Esterna al temutissimo Pressure Test! A   valutare   la   loro   bravura   e   creatività   la   nostra   amatissima   e   al tempo   stesso   severissima   giuria   composta   da   Bruno   Barbieri,   Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. Vi   abbiamo   già   fatto   venire   l’acquolina   in   bocca?   Non   disperate:   la primavera   è   vicina!   Celebrity   MasterChef   Italia   vi   aspetta   dal   mese di marzo su Sky Uno HD! Per   tutti   gli   aggiornamenti   di   Celebrity   MasterChef   Italia   seguiteci sugli   account   ufficiali   di   MasterChef   Italia:   Facebook,   Instagram   e Twitter!
Celebrity MasterChef Italia: il cast della 2° serie!

PARIDE - IL NUOVO FILM DI CARLOS SOLITO

Ambientato    in    un    piccolo    borgo    dell’Appennino    lucano, Paride       ritorna       a       casa       dopo       aver       appreso       delle drammatiche   condizioni   in   cui   versa   la   salute   della   madre. Questo   sofferto   rimpatrio   lo   costringerà   a   riaprire   le   ferite del   passato   e   ad   accettare   le   dure   vicende   familiari   che   lo hanno   costretto   alla   fuga,   a   riscoprire,   liberando   desideri soffocati    e    sentimenti    repressi,    l’amore    per    Domenico. Come      il      suo      omonimo      della      mitologia,      il      giovane protagonista    dovrà    scegliere    il    dono    più    ambito    tra    le promesse   dell’esistenza   –   l’amore   -   rompendo   gli   schemi   e accettando un duro prezzo da pagare. Paride     è     un     invito     ad     amare,     una     storia     di     diversità, coraggio    e    sentimenti    viscerali.    Un    percorso    basato    sul delicato   rapporto   tra   genitori   e   figli,   passando   attraverso ricordi     e     sapori,     luci     e     ombre,     malattia     del     corpo     e guarigione   dell’anima.   Pieno   di   silenzi   e   sguardi,   il   film   è stato    ambientato    nel    centro    storico    di    una    delicatissima Lagonegro   tra   le   cornici   sconfinate   di   un   paesaggio   forte, pieno   di   montagne,   valli,   boschi   dell’areale   meridionale   di una Basilicata inedita, romantica.
Nel   2015,   nonostante   nuove   prove   e   indizi   che   dimostravano   la   te- si   dell'omicidio,   la   Procura   di   Imperia   si   è   affrettata   ad   archiviare la   richiesta   di   riapertura   del   caso   Tenco   depositata   dagli   autori   di questo   libro.   C'erano   documenti   e   prove   fotografiche,   c'erano   i   no- mi,    c'erano    le    chiare    incongruenze    e    l'enigma    della    pistola    che sparò   il   colpo.   Ricostruendo   un   inedito   quadro   di   trame   e   perso- naggi,   da   una   tournée   nel   dicembre   1965   fino   all'incontro   con   Da- lida   avvenuto   nell'estate   del   1966,   gli   autori   sono   giunti   alla   con- clusione   che   la   morte   di   Tenco   fu   dovuta   a   quanto   il   cantautore avrebbe   potuto   denunciare   il   giorno   dopo   l'eliminazione   dal   Festi- val    di    Sanremo.    Oggi,    a    cinquant'anni    dalla    sua    morte,    quelle "ombre   del   silenzio"   che   avevano   sepolto   il   caso   sotto   la   parola "suicidio"    continuano    a    tenere    lontano    dal    grande    pubblico    una verità   scomoda,   sinistra,   a   impedire   la   riapertura   di   un   caso   i   cui effetti     produrrebbero     squarci     e     conseguenze     imprevedibili     nel mondo   della   canzone   e   dello   spettacolo   italiani.   Le   ombre   del   si- lenzio   è   l'ultima   grande   controinchiesta   sulla   morte   di   Luigi   Tenco, un   libro   contro   i   silenzi   e   i   muri   eretti   per   mezzo   secolo   da   chi   vor- rebbe   "lasciare   in   pace   i   morti",   lasciando   invece   integri   solo   i   se- greti   di   un   mondo   che   deve   restare   intoccabile.   La   prefazione   di questa seconda edizione edita nel 2017, è affidata ad Orietta Berti
N. Guarneri e P. Ragone: “Le ombre del silenzio”
ACQUISTA IL LIBRO ACQUISTA IL LIBRO

Tra  

un  

concerto  

e  

l'altro  

del  

mio  

tour,  

oggi  

mi  

sono  

imbattuta  

in  

un

bellissimo  

ricordo,  

uno  

dei  

tantissimi  

oggetti  

che  

mi  

e'  

stato  

donato  

con

stima  

dal  

mio  

pubblico.  

Ogni  

singolo  

dono  

rappresenta  

un  

pensiero,  

una

emozione,  

un  

gesto  

di  

affetto  

che  

grazie  

alla  

musica  

mi  

lega  

a  

loro,  

ai  

miei

fans.  

Questa  

bellissima  

pergamena  

e'  

degli  

amici  

ammiratori  

di  

Reda

(Faenza),   

consegnatami   

dopo   

un   

concerto   

del   

2005:   

-   

"Gli   

Dei   

non

sottraggono  

agli  

anni  

della  

gente  

il  

tempo  

trascorso  

ad  

ascoltare  

Orietta

Berti" -

In  

questi  

giorni,  

durante  

un  

viaggio  

ho  

incontrato  

un  

altro

campione  

di  

nuoto,  

Filippo  

Magnini,  

stileliberista  

che  

ha  

vinto

due  

mondiali  

e  

membro  

della  

nazionale  

italiana.  

Anche  

lui,  

come

Gregorio  

Paltrinieri,  

è  

una  

persona  

solare  

e  

cortese.  

Questo  

è

proprio il periodo dei nuotatori per me.