ORIETTABERTI
Tutti i diritti riservati © Settembre 2005
Diario
2012: SETTEMBRE La ricetta originale per realizzare “I biscotti dell’Orietta”
2012: Settembre La ricetta originale per realizzare “I biscotti dell’Orietta”
2012: Settembre La ricetta originale per realizzare “I biscotti dell’Orietta”
“I Biscotti dell’Orietta” vuole essere una piccola guida o tutorial su come vengono prodotti, dalle sapienti mani del pasticciere Giordano Ghini, in modo genuino e naturale i biscotti che portano il nome di Orietta. Inventati proprio dal Sig. Giordano Ghini, pasticciere ed amico di Orietta, vengono spesso prodotti come doni e regali per gli amici e colleghi più cari di Orietta.
Orietta in compagnia del pasticcere Giordano Ghini, creatore dei "Biscotti dell'Orietta"
Aggiungere alla farina lo zucchero, il burro...
...le uova e il lievito. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto ben amalgamato e morbido.
Lasciare riposare il panetto per circa mezz'ora.
Stendere con il mattarello una sfoglia, non troppo sottile.
Dare la forma desiderata ai biscotti, per mezzo di apposite formine di metallo
Stendere i biscotti su delle apposite teglie di alluminio.
Lasciare cuocere per circa quindici minuti. 
Una volta cotti, i biscotti vengono confezionati negli eleganti contenitori recanti su di essi l'immagine di Orietta 
...E come dice il signor Giordano: "Il biscotto dell'Orietta è buono a qualsiasi oretta!" 
IL VIDEO DELLA RICETTA
English subtitles English subtitles